Verità o leggenda: Cinque pietre sacre della regione del lago di Garda che non esistono più

Arrivò una nuova religione che distrusse le pietre che erano considerate sacre dalla fede che la precedeva.

Arrivò un nuovo sovrano che fece scomparire ciò che rappresentava i vecchi poteri.

Arrivò chi dovette fare di necessità virtù, e rubò la vecchia pietra per farne un camino per scaldare la propria casa.

Arrivò l’egoismo di avere in casa propria quella pietra così importante.

Arrivò l’indifferenza verso il proprio paese e le sue storie, e le vecchie pietre vennero distrutte o utilizzate per costruire qualcosa di nuovo, che non solo non aveva storia ma non riconosceva neppure la storia del passato.

Il più delle volte, semplicemente, arrivò qualcuno che fece sparire le vecchie pietre, e nessuno le cercò più.

Ci sono (almeno) 5 pietre sacre della regione del lago di Garda che oggi non esistono più.

Leggi tutto “Verità o leggenda: Cinque pietre sacre della regione del lago di Garda che non esistono più”

Mincio Magico Menzione d’Onore al Premio Publio Virgilio Marone 2021

Il saggio “Mincio Magico” di Simona Cremonini, che racconta un itinerario di leggende e tradizioni lungo tutto il percorso del fiume Mincio e la città di Mantova, ha ricevuto la Menzione d’Onore al Premio letterario nazionale Publio Virgilio Marone 2021 nella sezione Saggistica Edita.

Quest’anno il premio, che ha l’intento “di far conoscere la produzione letteraria virgiliana, la sua incidenza e i suoi riflessi sulla cultura”, ha avuto un occhio di riguardo per l’importante anniversario dei 700 anni della morte di Dante, privilegiando opere che avessero come tema il rapporto tra Dante e Virgilio e più in generale i luoghi virgiliani.

Da questo il riconoscimento ricevuto da Mincio Magico: tra le tematiche del saggio figura, infatti, proprio la figura di Publio Virgilio Marone, avvolta da leggende molto note a Napoli e in Campania ma anche nelle meno note leggende che lo riguardano a Mantova e in alcuni dei luoghi virgiliani che circondano la città, in primis Andes. Inoltre altra presenza importante in “Mincio Magico” è il legame con Dante, di cui Virgilio è guida per buona parte della Divina Commedia.

Leggi tutto “Mincio Magico Menzione d’Onore al Premio Publio Virgilio Marone 2021”

Cronache del dopo morbo: un’antologia di racconti sulle paure e le conseguenze “horror” della pandemia

Cronache del dopo morbo copertina

Come sarà il mondo dopo l’epidemia da coronavirus? Quali saranno le conseguenze del Covid-19, quali sono gli strascichi che la sua diffusione lascerà nel mondo? Che cosa non tornerà più e cosa ne prenderà il posto?

Mille domande passano nella testa di tutti, mentre il morbo in queste settimane del 2021 inizia a farsi meno mordente.
A questi interrogativi provano a dare risposta, nella loro prospettiva fantastica e horror, gli autori della nuova antologia “Cronache del dopo morbo: 15 terrificanti sbirciate oltre l’angolo, 22° volume dei Quaderni Indaco di Delmiglio Editore, che esce in occasione del consueto appuntamento di Ognissanti con letture e storie spaventose.

Leggi tutto “Cronache del dopo morbo: un’antologia di racconti sulle paure e le conseguenze “horror” della pandemia”

Presentazione I cicli dell’anno nel fantasy esoterico – Festa delle Ombre – Pisogne – BS

Nei tre romanzi della Saga delle Streghe Quinti, l’ultima discendente della famiglia di custodi del lago, ovvero Brunella, si trova ad affrontare vari aspetti del mondo magico, non ultimo quello della ciclicità dell’anno e delle sue ripercussioni esoteriche.

Proprio a questo tema è legata la speciale conferenza-presentazione “I cicli dell’anno nel fantasy esoterico: la Saga delle Streghe Quinti” che Simona Cremonini porterà alla edizione 2021 della “Festa delle Ombre – Antenati, Spiriti e Streghe”, evento che si terrà il 30 e 31 ottobre e 1 novembre a Pisogne, sul lago d’Iseo, sulla sponda che ricade nella provincia di Brescia.

Leggi tutto “Presentazione I cicli dell’anno nel fantasy esoterico – Festa delle Ombre – Pisogne – BS”

Verità o leggenda: Suggestioni sul dio Pan dal lago di Garda alla pianura

Una statua del dio Pan nell’isola di Jersey, Inghilterra

Potente, selvaggio, primitivo, energico e sessualmente esplosivo: il dio Pan rappresenta la natura, la pastorizia, la vita di campagna e tutto il fascino evocativo e lussureggiante che avvolge questi ambienti.

Una figura così legata al mondo della natura e dei suoi frutti, a ciò che di rigoglioso ed esuberante essa può offrire, non poteva non trovare casa anche fra le terre che circondano il lago di Garda, in un ambiente che attraversa le forme delle colline sacre fin dall’antichità e giunge anche nelle propaggini di pianura di quelle numerose selve (in primis la Selva Lugana) che un tempo avvolgevano questi territori.

Leggi tutto “Verità o leggenda: Suggestioni sul dio Pan dal lago di Garda alla pianura”

Presentazione “La Saga delle Streghe Quinti” – Claddagh Fest – Ameno – NO

C’è un rapporto tra mito e fantasy?

A questa domanda i lettori di Simona Cremonini hanno già trovato risposta nella Saga delle Streghe Quinti, la trilogia di romanzi sulla ricerca di Brunella Quinti che incrocia il proprio destino anche con le creature che fanno parte della Genealogia degli dèi del lago di Garda.

Leggi tutto “Presentazione “La Saga delle Streghe Quinti” – Claddagh Fest – Ameno – NO”

Garda Fantasy & Comics 2021 e i magici fili rossi delle pietre forate

Il 17, 18 e 19 settembre 2021 sul lungolago Regina Adelaide a Garda si terrà la seconda edizione di Garda Fantasy & Comics.

La Festa delle Fate, dopo il consueto appuntamento di giugno con l’evento ispirato al piccolo popolo, per il secondo anno propone ulteriori tre giorni di mercato fantastico in riva al lago, in cui si potranno incontrare tutti i mondi della fantasia.

Leggi tutto “Garda Fantasy & Comics 2021 e i magici fili rossi delle pietre forate”