Verità o leggenda: Cornelia Quintiliana da Salò, la strega Quinti condannata nel 1593 e la cronaca storica

Uno dei personaggi ricorrenti nella Saga delle Streghe Quinti è quello di Cornelia Quintiliana, che visse nel primo Rinascimento a Salò: antenata della protagonista dei tre romanzi Brunella Quinti, il 20 settembre 1593 Cornelia fu condannata per stregoneria.

Per via della terribile storia di Cornelia, che nei romanzi (a differenza di quanto è accaduto per molto tempo nella realtà) risulta nota sulla riviera gardesana e fino a Manerba, Brunella diventerà la “portaiella”, “befana”, “strega” del paese, segnando tutta la sua vita e il suo isolamento durante l’infanzia e l’adolescenza, così come raccontato nel romanzo iniziale della trilogia “Il Sigillo di Sarca”.

Leggi tutto “Verità o leggenda: Cornelia Quintiliana da Salò, la strega Quinti condannata nel 1593 e la cronaca storica”

Presentazione “curiosità, tradizioni, streghe” – in diretta Facebook con Paolo Linetti

Lunedì 4 maggio alle ore 21,00 appuntamento in diretta su Facebook con una serata a tema streghe.

Lo studioso Paolo Linetti ospita Simona Cremonini in diretta Facebook nella rubrica “Chiacchiere sull’arte“: l’autrice parlerà di curiosità, tradizioni, streghe, scindendo tra storia e leggenda.

Leggi tutto “Presentazione “curiosità, tradizioni, streghe” – in diretta Facebook con Paolo Linetti”

Presentazione “Narragenda 2020” – Verona

Febbraio nella tradizione popolare è “Il mese dei gatti e delle streghe“: ed è proprio questa vecchia definizione a fare da titolo al breve racconto di Simona Cremonini, una storia in stile un po’ blues ambientata attorno al compleanno dell’autrice (23 febbraio), contenuto in Narragenda 2020, l’originale progetto di Delmiglio Editore che, da alcuni anni, racchiude un racconto per ogni settimana dell’anno in un libro predisposto per essere una vera e propria agenda per pensieri, appunti e appuntamenti.

Leggi tutto “Presentazione “Narragenda 2020” – Verona”

Verità o leggenda: Domenico Pirri, dalla Gargnano quattrocentesca un inquisitore a Bologna e Mantova

(articolo di Simona Cremonini ©, apparso originariamente sul periodico gargnanese En Piasa)

foto dal sito comune.gargnano.bs.it

Mentre alcuni personaggi storici restano profondamente legati al loro luogo di nascita, altri molto presto corrono verso un destino completamente staccato da esso. A questo secondo gruppo appartiene un personaggio gargnanese, Domenico Pirri da Gargnano, teologo e cacciatore di streghe che ebbe modo di farsi conoscere prima a Bologna e poi a Mantova, ma non solo. Leggi tutto “Verità o leggenda: Domenico Pirri, dalla Gargnano quattrocentesca un inquisitore a Bologna e Mantova”