Verità o leggenda: Una scappatella fra i segreti di Mantova

skyline mantova

A chi abbia raggiunto Mantova nei giorni del suo appuntamento più famoso, il Festivaletteratura, essa sarà sembrata una città spumeggiante di scambi culturali e letture, piena di vita e curiosità. In realtà, durante il resto dell’anno, per la maggior parte del tempo la piccola città lombarda giace placida e addormentata con il capo appoggiato sui tre laghi, Superiore, Di Mezzo e Inferiore, che il Mincio forma lungo il suo percorso dal Garda al Po.

Eppure, qualche vento a Mantova soffia comunque. Per lo meno, esiste una leggenda che parla non tanto del vento (che la sera, poveretto, rincasa stanco dopo aver scorrazzato tutto il giorno e quindi va a dormire presto), quanto della venta, sua moglie, cui non par vero, dopo che il consorte si è abbandonato al sonno, di poter scappare fuori e andare a fare quattro salti, per sollevare un po’ di polvere, far sbattere qualche imposta e fare arrabbiare un po’ qualche povero diavolo. In ogni caso, dopo questa scappatella innocente, la venta rientra a casa soddisfatta, tornando placida nel letto coniugale.

Leggi tutto “Verità o leggenda: Una scappatella fra i segreti di Mantova”

Verità o leggenda: il culto dei gemelli Dioscuri dalla Sirmione di Catullo alla regione del lago di Garda

Dioscuro, testa custodita presso il Museo delle Grotte di Catullo a Sirmione.

Con le sue lunghe sponde gemelle, che ergendosi da nord a sud e da sud a nord si guardano specchiandosi nelle sue acque azzurre, il lago di Garda suggerisce istintivamente di possedere una natura doppia e ha favorito da sempre storie e culture di personaggi magici quali i gemelli.

Leggi tutto “Verità o leggenda: il culto dei gemelli Dioscuri dalla Sirmione di Catullo alla regione del lago di Garda”

Presentazione “curiosità, tradizioni, streghe” – in diretta Facebook con Paolo Linetti

Lunedì 4 maggio alle ore 21,00 appuntamento in diretta su Facebook con una serata a tema streghe.

Lo studioso Paolo Linetti ospita Simona Cremonini in diretta Facebook nella rubrica “Chiacchiere sull’arte“: l’autrice parlerà di curiosità, tradizioni, streghe, scindendo tra storia e leggenda.

Leggi tutto “Presentazione “curiosità, tradizioni, streghe” – in diretta Facebook con Paolo Linetti”

Verità o leggenda: Una strega a Riva del Garda? Un processo del basso Trentino dolciniano

 

Fra Dolcino – Fonte immagine: Wikipedia

 

Dal 20 dicembre 1332 al 20 marzo 1333 tra Riva del Garda e Trento si tenne un processo contro alcune donne sospettate di essere simpatizzanti degli Apostoli, il movimento eretico che aveva come riferimento Fra Dolcino. Leggi tutto “Verità o leggenda: Una strega a Riva del Garda? Un processo del basso Trentino dolciniano”

Presentazione “Mincio Magico” a Mantova – per “Mantova Medievale”

Sabato 24 e domenica 25 agosto 2019 a Mantova torna l’evento dedicato al Medioevo: Mantova Medievale si svolgerà davanti al Castello di San Giorgio nel pomeriggio di sabato e tutta la giornata di domenica. Come nelle precedenti edizioni, è organizzata dall’Associazione Mantova Medievale–La Compagnia della Rosa ad. 1403-ASD e gode del patrocinio e il contributo del Comune di Mantova e del patrocinio del Consiglio della Regione Lombardia.

Leggi tutto “Presentazione “Mincio Magico” a Mantova – per “Mantova Medievale””

Verità o leggenda: Lo strano caso di come gli scritti di Catullo andati perduti sono giunti a noi

Il viso di Catullo (busto a Sirmione)

Non tutti gli scritti dell’antichità classica sono giunti fino a oggi.

Gli studiosi calcolano che solo una minoranza di essi sia ancora patrimonio dell’umanità ai giorni nostri, mentre buona parte delle opere antiche, a un certo punto della storia, sono andate perdute: la stima è che sia arrivato a noi solo il 10% della letteratura latina e appena l’1% di quella greca.

Leggi tutto “Verità o leggenda: Lo strano caso di come gli scritti di Catullo andati perduti sono giunti a noi”

Verità o leggenda: Domenico Pirri, dalla Gargnano quattrocentesca un inquisitore a Bologna e Mantova

(articolo di Simona Cremonini ©, apparso originariamente sul periodico gargnanese En Piasa)

foto dal sito comune.gargnano.bs.it

Mentre alcuni personaggi storici restano profondamente legati al loro luogo di nascita, altri molto presto corrono verso un destino completamente staccato da esso. A questo secondo gruppo appartiene un personaggio gargnanese, Domenico Pirri da Gargnano, teologo e cacciatore di streghe che ebbe modo di farsi conoscere prima a Bologna e poi a Mantova, ma non solo. Leggi tutto “Verità o leggenda: Domenico Pirri, dalla Gargnano quattrocentesca un inquisitore a Bologna e Mantova”