Narrativa – Racconti vari, gardesani e non

(I) RACCONTI FANTASTICI DEL GARDA – ANTOLOGIA PERSONALE

NARRATIVA BREVE, 13 racconti di Simona Cremonini

Racconti horror, fantastici e del sovrannaturale ispirati alle leggende del lago di Garda, oppure racconti di genere ambientati attorno al lago di Garda e in luoghi riconoscibili della zona

100 pagine, 7 euro
2012, ed. PresentARTsì

 

 

I LUOGHI NARRATI:
– Arco
– Riva del Garda
– Tenno
– Valeggio sul Mincio
– Padenghe del Garda
– Manerba del Garda
– Valvestino
– Garda
– Pacengo
– Lazise

 

ALTRI RACCONTI (ANTOLOGIE E RIVISTE VARIE) CON AMBIENTAZIONE GARDESANA e NON

 

|  AA.VV. – antologia “GHoST 2003” , ed. Associazione culturale ClubGhost, 2004, contiene il racconto “Bagno di servizio” di Simona Cremonini, secondo classificato al premio GHoST 2003.

 

|  Rivista “Inchiostro” n. 2/2004, contiene il racconto “La sorella perfetta” di Simona Cremonini
|  Rivista “Inchiostro” n. 6/2004, contiene il racconto “Elena” di Simona Cremonini.

 

|  AA.VV. – antologia “Bambini cattivi“, ed. Melquiades, 2005, contiene “Il custode delle ciabatte(ambientato in Valtenesi, tra Manerba e Padenghe) e “Una questione di vita o di morte“, racconti di Simona Cremonini.

 

|  AA.VV. – antologia “L’anima e la carne”, ed. Magnetica, 2006, contiene il racconto horror-erotico “Una ragazza impara ad arrangiarsi” di Simona Cremonini, secondo classificato al premio letterario “L’anima e la carne”.

 

|  AA.VV. – antologia “666 passi nel delirio”, Larcher Editore, 2006, contiene il racconto “Sei mio!” di Simona Cremonini, selezionato dopo la partecipazione al concorso “666 passi nel delirio” a cura di LaTelaNera.com.

 

|  AA.VV. – Rivista “Cronaca Vera“, 24 gennaio 2007, contiene il racconto “Equivoco” di Simona Cremonini.

 

|  AA.VV. – antologia “Le orme del lupo“, Delmiglio Editore/Associazione culturale Lupo della Steppa, 2007, contiene i racconti “Una questione di vita o di morte” e “Io e Anita” di Simona Cremonini.

 

|  AA.VV. – antologia “L’Orrore dietro l’angolo“, ed. Magnetica, 2007, contiene il racconto “Sotto la superficie” di Simona Cremonini.

 

|  AA.VV. – antologia/racconti concatenati “Un bel perlaro in riva all’Adige“,
Delmiglio Editore/Associazione culturale Lupo della Steppa, 2008,
contiene il racconto “Broilarmillo” di Simona Cremonini.

 

|  AA.VV. – antologia/racconti concatenati “Destini incrociati – a spasso per Villafranca la città del Trattato“, Delmiglio Editore/Associazione culturale Lupo della Steppa, 2009, contiene “Una stupida leggenda metropolitana”, racconto di Simona Cremonini che richiama la figura della leggendaria pantera nera avvistata a Solferino nell’estate 2008.

 

|  AA.VV. – antologia “Estate 2010“, ed. PresentARTsì, 2010, contiene “Il custode delle ciabatte”, racconto di Simona Cremonini ambientato in Valtenesi, tra Manerba e Padenghe.

 

|  AA.VV. – antologia “Melissa e dintorni“, Delmiglio Editore, collana Quaderni Indaco, 2010, contiene il racconto “La strega di Pilastro” di Simona Cremonini.

 

|  AA.VV. – antologia “Il Duca di Santo Stefano ed Emilio Salgari – Dodici racconti su mongolfiere, donne velate e “pignate” colme di monete d’oro”, Delmiglio Editore, collana Quaderni Indaco, 2011, contiene il racconto “4-19-36-90” di Simona Cremonini.

 

|  AA.VV. – antologia “Spose, cadaveri e misteri”, Delmiglio Editore, collana Quaderni Indaco, 2011, contiene il racconto “Malo viento e gigli bianchi” di Simona Cremonini, ambientato a Formentera (genere fantastico).

 

|  AA.VV. – antologia “Trame fantastiche“, Delmiglio Editore, collana Quaderni Indaco, 2011, contiene il racconto “Un ago in un canneto di Simona Cremonini, ambientato a Pacengo di Lazise e ispirato a leggende sulle anguane gardesane.

 

|  AA.VV. – antologia “Visioni fatate”, Delmiglio Editore, collana Quaderni Indaco, 2011, contiene il racconto “Dove vivono le silfidi” di Simona Cremonini, una storia di fate ambientata a Garda, con qualche accenno a leggende di Torbole (genere fantastico).

 

|  AA.VV. – antologia “Il gioiello di Chrono. Quattordici gemme, quattordici storie, un solo destino”, Delmiglio Editore, collana Quaderni Indaco, 2012, contiene il racconto “Non c’è blu senza il giallo e senza l’arancione” di Simona Cremonini, ambientato in una località immaginaria di Valeggio sul Mincio e ispirato alla vera leggenda di una bambina fantasma con la palla rossa che vive in un vecchio edificio sulle colline moreniche.

 

|  AA.VV. – antologia “Storie di gente a pezzi”, Delmiglio Editore, collana Quaderni Indaco, 2012, contiene il racconto “Una notte da leggenda” di Simona Cremonini, ambientato tra Riva del Garda e Malcesine e ispirato a una leggenda del lago di Garda.

 

|  AA.VV. – antologia “La bottega dell’erborista – venti novelle ispirate a piante officinali, sulle tracce del leggendario Ismaele Cain“, Delmiglio Editore, collana Quaderni Indaco, 2013, contiene il racconto “Hortus Italiae” di Simona Cremonini, ispirato alla figura di Francesco Calzolari e alla sua ricerca di piante rare e magiche sul Monte Baldo.

 

|  AA.VV. – antologia “Carmilla e le altre – ventisei racconti ispirati al vampiro al femminile“, Delmiglio Editore, collana Quaderni Indaco, 2013, contiene il racconto “Dal tramonto all’eternità” di Simona Cremonini: dedicato a Cesare.

 

|  AA.VV. – antologia “Il collezionista di Arcani – Ventidue racconti in cui i veri protagonisti sono i 22 arcani maggiori dei tarocchi“, Delmiglio Editore, collana Quaderni Indaco, 2014, contiene il racconto di Simona Cremonini incentrato sull’arcano della Stella, una storia che inizia a Peschiera del Garda e si ispira anche al simbolo araldico della città.

 

|  AA.VV. – antologia “Il gentiluomo decollato – ventotto racconti sul tema del cavaliere senza testa“, Delmiglio Editore, collana Quaderni Indaco, 2014, contiene il racconto “Indimenticabile” di Simona Cremonini, ispirato a leggende antiche e moderne.

 

|  AA.VV. – agenda e libro “Narragenda 2015“, Delmiglio Editore, 2014, contiene il racconto “La città dell’acqua e dei coriandoli” di Simona Cremonini, ambientato nelle feste di Carnevale e ispirato a una leggenda di Mantova.

 

|  AA.VV. – antologia “Come foglie sugli alberi – diciassette racconti sul tema della Prima Guerra Mondiale“, Delmiglio Editore, collana Quaderni Indaco, 2015, contiene il racconto “Magie al confine” di Simona Cremonini, ambientato nell’alto Garda bresciano e a Pregasina e ispirato alle leggende dell’alto Garda sulla “Giana”, con riferimenti alla Saga delle Streghe Quinti.

 

|  AA.VV. – antologia “Occhi di tenebra – Il mito di Medusa in 26 racconti“, Delmiglio Editore, collana Quaderni Indaco, 2015, contiene il racconto “Un cuore di pietra” di Simona Cremonini, la storia di Medusa secondo la dea Atena.

 

|  AA.VV. – agenda e libro “Narragenda 2016, 53 racconti per 53 settimane con spazio agenda”, Delmiglio Editore, 2015, contiene il racconto “Fino al cielo” di Simona Cremonini, ambientato in febbraio, in corrispondenza delle antiche festività dei Parentalia: dedicato a Giampiero.

 

|  AA.VV. – agenda e libro “Narragenda 2017 – 54 racconti“, Delmiglio Editore, 2016, contiene il racconto “Terminalia” di Simona Cremonini, ambientato il 23 febbraio (giorno di nascita dell’autrice) e considerato il giorno perfetto in cui buttare via i vestiti che non servono più.

 

|  AA.VV. – agenda e libro “Narragenda 2018 – 53 racconti“, Delmiglio Editore, 2017, contiene il racconto “Il mare, d’inverno” di Simona Cremonini, ispirato a un famoso incipit kinghiano.

 

|  AA.VV. – antologia “Il Giallo Sovrano“, Delmiglio Editore, collana Quaderni Indaco, 2017, contiene il racconto “La farà impazzire – La maschera un anno e mezzo dopo” di Simona Cremonini, l’immaginario seguito di un racconto di Robert W. Chambers, con riferimenti al Re in giallo e alla conturbante città di Carcosa.